fbpx

QUANDO PIZZO A CHIFFON TESSONO UN RACCONTO CHE PARLA DI SPOSE

28 Gennaio 2019

Una favola di solito comincia con “c’era una volta”, ma quando si parla di spose e di donne forse è meglio dire “ci sarà un giorno”, perché rivendichiamo il diritto a guardare oltre, a sognare, perché siamo fatte così, non ci accontentiamo mai e ci piacciono le storie a lieto fine, non quelle con il principe azzurro, ma quelle in cui il finale lo scriviamo noi, perché se è vero che le scelte d’amore cambiano le nostre vite, bisogna riconoscere che le favole di oggi non si risolvono con una scarpetta di vetro (anche se un paio di scarpe non le rifiutiamo mai),  ma facendo tanta strada con le nostre gambe.

spose sogno favola

Così tre spose si ritrovano insieme prima del grande passo, la loro scelta è già stata fatta, manca solo il sì, ma è il percorso delle loro vite che le ha portate lì, sono tre amiche, si sono conosciute sui banchi di scuola, hanno condiviso momenti bellissimi e altri meno e sono cresciute l’una negli occhi delle altre, si sono strette in abbracci che ne hanno mischiato i caratteri, ma ognuna di loro è diversa, ha una propria storia interiore ricamata sulla propria anima.

Spose con un racconto di vita che non hanno paura di mostrare, che anzi vogliono esibire, perché è la loro stessa essenza, perché per noi la bellezza non è solo apparenza, ma è una manifestazione di ciò che desideriamo.

Già il desiderio, tutto nasce da lì, si sono sempre raccontate i loro sogni per renderli più concreti e ora qui, in questo luogo sospeso, sono alla soglia di realizzarli tutte e tre insieme, ma chissà, per ognuna di loro sarà diverso, anzi sarà sicuramente così, cucite addosso ci sono le emozioni che le accompagneranno difronte all’uomo che hanno scelto e in quel momento brilleranno chi con un sorriso, chi con una lacrima, ma saranno sensazioni uniche che ora condividono in una stanza prima che tutto ciò avvenga, le vivranno da protagoniste vestite solo di loro stesse, ma adesso c’è un ultimo momento insieme da amiche, prima che tutto cambi, perché tutto deve cambiare sempre, per poi un giorno scoprirsi ancora più forti e più belle, perché la vita le avrà ancora ricamato qualcosa addosso.

Oggi saranno loro a scegliere cosa indossare, perché sono spose consapevoli e vogliono per se stesse un abito che le racconti, che le vesta senza coprirle, ma riveli chi sono, abiti che parlino delle nostre storie di donne, che sognano la loro vita, che non si fermano al giorno del fatidico sì, ma che vanno avanti e dicono all’unisono: “ci sarà un giorno… e ognuna di loro penserà a qualcosa di diverso.

Ho voluto raccontarvi una storia di fantasia, per farvi capire la forza che può generare un incontro, come possa accendere la fantasia, ed è quello che è successo quando ho conosciuto Jonida Ripani, una conoscenza legata al lavoro e avvenuta solo sul web, eppure quando due creativi collaborano è come se si generasse qualcosa di nuovo. I miei abiti, prestati per il suo shooting, hanno acquisito una nuova vita, questo anche grazie alle sue meravigliose creazioni e alle splendide foto di Ripani Studio Production.

In fondo dietro ogni abito c’è un racconto, ma soprattutto c’è una storia che sarà, lasciatevi ispirare da queste bellissime immagini e scegliete l’abito giusto che vi accompagni in quei momenti importanti, fate in modo che parli di voi, per questo un abito da sposa su misura è il meglio che ci sia, perché ci dà la possibilità di scrivere la vostra storia con ago e filo.

Credits

Jewelry + Accessories:   JONIDA RIPANI
Bridal Gowns:   MORE  
Photography:   Ripani Studio Production
Production: Four Sisters Production 
Make up:   Veronica Contu
Models:   Giulia CavalliEleonora PirasBeatrice 
Floral Design:   Adriana Flowers Shop

Il nostro sito utilizza cookie tecnici per poter funzionare adeguatamente ed essi sono gli unici obbligatori. Puoi scegliere se mantenere attivi i cookie di profilazione che ci aiutano a migliorare i nostri servizi oppure disabilitarli. Nella nostra informativa privacy puoi trovare maggiori informazioni su come trattiamo i tuoi dati. L’unica certezza è che non li condivideremo con altri, né a fini commerciali né per altri utilizzi che possano ledere la tua privacy.