fbpx

Le spose 2020: simbolo di speranza per ripartire dopo il Coronavirus

5 Aprile 2020

sposi matrimonio a palermo - MORE abiti da sposa su misura

Il Coronavirus ha spazzato via le nostre abitudini e certezze; ma è ripartendo dai momenti che ci uniscono, tra cui anche il matrimonio, che ritroveremo la forza per ricominciare. E toccherà alle future spose canalizzare una nuova energia che darà vigore alle speranze di tutti.

Sono giorni difficili, inutile girarci intorno, ognuno di noi vive questo periodo di emergenza a proprio modo con la sensibilità che ritiene opportuna. Con MORE ho deciso di tenere un profilo basso in questi giorni di quarantena, ho preferito il silenzio e una comunicazione personale con le mie spose perché, per quanto mi riguarda, non riuscivo a scrollarmi di dosso l’enorme dolore e tristezza che il coronavirus ha portato con sé, un’emergenza mondiale che in alcuni luoghi continua a fare numerose vittime.

“Nulla impedirà al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte più buia. Perché oltre la nera cortina della notte c’è un’alba che ci aspetta”

Khalil Gibran

Ma anche dopo la notte più buia tornerà a splendere il sole, me lo continuo a ripetere ogni giorno e queste righe che sto scrivendo, sono un’ancora verso quella luce, servono a darmi e darvi coraggio, facendoci carico di tutte le responsabilità che una nuova libertà porterà con sé, e il nostro primo dovere sarà quello di riportare la felicità tra le persone che amiamo. Si, proprio così, il vostro matrimonio, future spose 2020, che probabilmente avrete già rinviato o sarete costrette a farlo a breve, sarà un simbolo. Non la solita festa in cui alcuni invitati si annoieranno o in cui si giudicherà il cibo o si penserà al mal di piedi o alla cravatta troppo stretta, ma sarà una vera festa, ovvero un vero momento di condivisione, una celebrazione del vostro amore allargato a tutte le persone che cercano insieme a voi un nuovo inizio.

In questi giorni, più che una comunicazione pubblica, ho preferito sentire le mie spose privatamente, per rassicurarle e star loro vicino, scambiando opinioni, cercando di venire incontro ad ogni richiesta, qualora ce ne fosse bisogno. Quello che posso dire è che chiaramente le future spose 2020, loro malgrado, stanno vivendo i momenti che dovrebbero precedere il matrimonio in una maniera totalmente inaspettata; tutte ci immaginiamo quei momenti, seppur frenetici e stressanti, carichi di gioia e di allegria. 

Oggi non è così. Le spose ai tempi del Coronavirus stanno vivendo una forte frustrazione nel non poter mettere in moto la loro fantastica macchina dei sogni. Sono costrette in quarantena e a tutte loro è stata tolta la possibilità di vivere questi momenti in spensieratezza. 

Ma la vita prima o poi riequilibra la sorte e se oggi vi sentite private di qualcosa, vi ritornerà nel giorno delle vostre nozze. Perché non sarete le solite spose. Voi sarete le spose del 2020, le spose di un nuovo inizio, le spose che riporteranno il sorriso anche fra quelle persone che hanno perso tanto in questi giorni. Le spose 2020 sono coloro che si faranno carico di una responsabilità meravigliosa: restituire la felicità ritrovandoci tutti insieme a celebrare l’amore.

Nel mio lavoro ho scelto di occuparmi quasi esclusivamente di spose perché mi è sempre piaciuta l’idea che ciò che faccio contribuisca ai momenti felici della vita degli altri. Adesso questi momenti felici saranno anche più importanti di prima e anche la scelta dell’abito da sposa in atelier, la costruzione di un sogno su misura per voi, sarà un racconto indimenticabile perché colmo di valori che prima davamo quasi per scontati.

Ogni attimo di libertà che trasmetterà unione e vicinanza tra le persone servirà a diffondere speranza e felicità.

Anche se non sappiamo quando, tutti ci auguriamo che presto ci sarà consentito di ricominciare; per prime le aziende produttrici come la mia, che hanno la voglia di ricostruire il tessuto economico di questo Paese e di farlo insieme a quelle clienti che decideranno di sostenere il made in Italy.

Oggi più che mai ogni scelta si carica di responsabilità e di valore proprio perché, dopo questi giorni segnati dal coronavirus, niente sarà più come prima. Questo vale anche per le spose: tutto avrà un sapore diverso ma più consapevole.

Anche il nostro lavoro acquisterà un senso nuovo: le nostre giornate, che trascorrevano spesso tutte uguali attorno ad un manichino, prenderanno nuova forma; ogni dettaglio lavorato per una nuova sposa, trasmetterà un desiderio di rinascita, che parte dalla nostra capacità creativa e che vuole essere un augurio di un nuovo inizio per tutte le nostre future spose.

Per questo non vediamo l’ora di ricominciare e di mostrarvi prima possibile la nostra nuova collezione 2021 che porterà con sé questi nuovi valori ricamati su ogni abito. Il mood sarà il ritorno alla vita, l’eleganza che fa festa, la felicità pronta a rifiorire ancora!

Vi lascio un ultimo consiglio:

“Dobbiamo essere grati alle persone che ci rendono felici. Sono i premurosi giardinieri che fanno fiorire la nostra anima”.

Marcel Proust

Vivete questi giorni cercando di riconnettervi ai vostri desideri, ritrovate la gioia interiore, una forza che risiede dentro di voi e che vi farà superare questi momenti difficili. Ogni sorriso può cambiare il mondo, partendo dalla propria casa fino a raggiungere tutta la vostra comunità che presto si stringerà attorno a voi nel giorno più importante della vostra vita. 

Non temete il tempo che passa; le cose più importanti della nostra vita si accendono in un attimo per farci luce per sempre.

A noi il compito di rendervi eternamente belle!

Morena Fanny Raimondo


in foto Chiara Sposa More 2019 by GRFotografia

Il nostro sito utilizza cookie tecnici per poter funzionare adeguatamente ed essi sono gli unici obbligatori. Puoi scegliere se mantenere attivi i cookie di profilazione che ci aiutano a migliorare i nostri servizi oppure disabilitarli. Nella nostra informativa privacy puoi trovare maggiori informazioni su come trattiamo i tuoi dati. L’unica certezza è che non li condivideremo con altri, né a fini commerciali né per altri utilizzi che possano ledere la tua privacy.