fbpx

Pippi e il suo abito da sposa in stile siciliano realizzato in chiave moderna

8 Febbraio 2020

Cosa ci si aspetta quando si parla di un abito da sposa in stile siciliano? Qualcosa di baroccheggiante, ricco fino all’opulenza, tracotante di pizzo, dal volume importante? Niente di tutto questo o quasi, per Pippi abbiamo preso completamente un’altra direzione, realizzando un abito da sposa che prima di tutto parlasse di lei e del suo modo unico di essere siciliana.

Chi conosce bene la Sicilia sa benissimo che stereotiparla in un clichè, come purtroppo è stato fatto nella moda, è un grosso errore; pochi posti, infatti, sanno essere così sfaccettati e contraddittori come quest’isola; in Sicilia non c’è solo una bellezza, ma ve ne sono molteplici e tutte diverse, figlie della multietnicità e della sovrapposizione di diverse ere culturali.

L’eleganza siciliana non può avere solo una chiave di lettura, ma si presta a continue rivisitazioni, che possono partire da punti di vista diversi ed è quello che abbiamo fatto realizzando l’abito da sposa in stile siciliano di Pippi.

la sposa e il suo abito da sposa

Una ragazza vitale e dal fascino naturale, innamorata della sua terra come noi, proprio lei che vivendo fuori, nel nord Italia, forse riesce a comprendere meglio il valore di un luogo che è sempre la propria casa. Ricordo che quando abbiamo iniziato a lavorare al suo abito, lei mi ha proprio fatto notare quanto ci tenesse al quel tocco siciliano senza strafare. Voleva stupire i suoi ospiti, dimostrando quanto la Sicilia sia anche sobrietà.

Abito da sposa in stile siciliano

Pippi è di Trapani e per il suo matrimonio ha deciso di sposarsi in una piccola chiesa che si trova proprio sul mare; un posto simbolico per la sua città, costruita nel ‘600 dai pescatori di corallo, che la dedicarono al loro protettore San Liberale.

matrimonio siciliano - interno chiesa

Quando si parte da un racconto così bello e da una donna con una sua storia, capite bene, che lo stile siciliano di un abito cambia, muta in conseguenza dei desideri della sposa e al contesto che la circonda. Per una donna così il “su misura” è una scelta quasi obbligata.

Creare un abito che tenga conto di una forte connessione con il territorio, ma che rispetti la contemporaneità e la freschezza della sposa, rispecchiandone i valori e con uno stile vicino alla nostra filosofia di moda è una sfida per nulla facile, ma proprio per questo anche super stimolante.

Il lusso di realizzare qualcosa di estremamente personale è impagabile, ma necessita di studio e attenzione; per Pippi abbiamo disegnato due versioni dell’abito da sposa dando a lei la possibilità di scegliere. Una un po’ più ricca che seguiva maggiormente la tradizione, l’altra alleggerita e più contemporanea focalizzata su alcuni dettagli. La sua scelta è ricaduta sulla seconda versione e da lì è partito il processo di realizzazione a “distanza”.

bozzetti dell'abito da sposa di Pippi

Molto spesso mi capita di lavorare con spose che vivono fuori da Palermo, alcune anche all’estero e nonostante sia una situazione che possa scoraggiare la scelta del “su misura”, in realtà la mia esperienza dice che non è affatto così. Basta avere le idee chiare, alla fine sono solo due le prove da effettuare e considerando che la sposa tornerà a casa più spesso per l’organizzazione del matrimonio, sarà molto facile mettersi d’accordo per le date di prova in atelier; inoltre la cosa rassicurante è che con il sartoriale non ci saranno brutte sorprese, l’abito sarà letteralmente cucito addosso a voi e quindi perfetto!

abito da sposa sartoriale

Tornando allo stile siciliano dell’abito da sposa di Pippi, mi sono ispirata principalmente alle donne dei primi ‘900, un momento storico di grande eleganza e raffinatezza qui in Sicilia. Per Pippi abbiamo creato un abito in organza di seta, dalle linee morbide, ma anche decise, nette come lei,  con scollo a “V” profondo, una cinta plissettata in vita e una gonna leggera con ampia coda che apre sul fondo con pieghe concentriche che focalizzano tutto sulla schiena. Uno stile in apparenza minimale ma che ha nei dettagli un sapore antico e moderno insieme.

abito da sposa in stile siciliano contemporaneo

La silhouette che ci restituisce l’abito ricorda molto gli abiti del liberty siciliano, la gonna dal volume importante tutto spinto sul dietro, mentre davanti resta retto e la cinta che esalta il punto vita, conferiscono una linea sinuosa al vestito, donando alla sposa una femminilità e un fascino tutto made in Sicily.

Ma non potevamo rinunciare ad un tocco di tradizione; ecco allora un velo a mantiglia in pizzo che adorna l’acconciatura, con la possibilità poi di sganciarlo e usarlo come scialle per il party. Un dettaglio che si nota maggiormente su un abito dalle linee pulite come quello di Pippi e gli dà la giusta rilevanza. 

La mantiglia è un simbolo della tradizione siciliana che ha origine dal ‘500 con la dominazione spagnola e che per due secoli ha influito fortemente nella tradizione isolana. L’uso del velo di pizzo a triangolo viene adottato fino ai nostri anni 60; tutte le donne che entravano in chiesa ne avevano uno abbinato all’abito, vi lascio immaginare quanti ne ho trovati nei cassetti della mia nonna, un vero e proprio accessorio che completava il vestito. Adoro.

abito da sposa siciliano con mantiglia

Sposi in chiesa a trapani

Sposi in viaggio

Altro piccolo particolare di cui vado molto fiera è la scelta degli orecchini. Il mio lavoro con le spose, infatti, va spesso molto oltre la realizzazione dell’abito da sposa, mi piace discutere con loro e consigliarle sul look completo, dal trucco all’acconciatura, dalle scarpe e agli accessori.

Con Pippi la scelta degli orecchini in corallo di famiglia mi è sembrata la migliore possibile, in un luogo come la Chiesa di San Liberale che celebra il legame fra Trapani e l’oro rosso del Mediterraneo, non poteva esserci altra scelta. Mentre il tocco unconvetional è caduto sulle scarpe, delle slingback gold rose <3.

il bacio degli sposi

È stato un lavoro intenso, di studio e di realizzazione, che ci ha messi alla prova, ma che abbiamo affrontato con il sorriso per una sposa che meritava il meglio, una ragazza dalla forte identità, ma capace di portarla addosso con grande naturalezza ed eleganza, per lei l’abito da sposa dallo stile siciliano ha avuto un senso tutto suo, perché legato al suo modo di appartenere a questa terra!

abito da sposa in stile siciliano

Ringraziamo Nino Lombardo per le splendide immagini!

L’evento per le nozze di Pippi e Matteo è stato curato da Romina Davì Wedding & Events

sposa e il suo vestito da nozzeabito da sposa sicilianola vestizione della sposaabito da sposa in stile siciliano

uscita dalla chiesa degli sposisposa con abito in stile moderno in siciliamatrimonio siciliano sposi in sicilia

Se anche tu vuoi essere una sposa dallo stile esclusivo prenota il tuo appuntamento nel nostro Atelier a Palermo.

 

Il nostro sito utilizza cookie tecnici per poter funzionare adeguatamente ed essi sono gli unici obbligatori. Puoi scegliere se mantenere attivi i cookie di profilazione che ci aiutano a migliorare i nostri servizi oppure disabilitarli. Nella nostra informativa privacy puoi trovare maggiori informazioni su come trattiamo i tuoi dati. L’unica certezza è che non li condivideremo con altri, né a fini commerciali né per altri utilizzi che possano ledere la tua privacy.