fbpx

I15 ABITI DA SPOSA DELLA COLLEZIONE 2019 SPIEGATI DA MORE

23 Settembre 2018

Una stella non sa di essere ammirata e desiderata, lei brilla per sé; l’inconsapevole fascino della bellezza è quello che rende una donna unica come una stella.

Era questo quello che volevo rappresentare: una collezione di abiti da sposa che lasciassero spazio alle donne che li indossano.

15 abiti da sposa molto vari tra loro, passiamo dai tessuti impalpabili come lo chiffon o la georgette di seta, a quelli più strutturati come il mikado o il satin pesante. Nello stesso modo anche per i pizzi usati possiamo vedere una bella varietà. Infatti alcuni abiti da sposa di Stardust sono realizzati con dei pizzi chantilly delicatissimi che si contrappongono ad altri capi della collezione realizzati in macramè lucidi e corposi. Ma entriamo nel dettaglio:

I modelli Andromeda e Orione sono realizzati in tulle ricamati, che mi ricordavano la galassia infinita. Proprio per questo hanno una linea ampia e armoniosa, che dona alla sposa un tocco elegante e raffinato.

I modelli Antares e Mizar sono degli abiti da sposa in macramè lucido e mikado, hanno una linea rigida e un po’ barocca che viene
bilanciata dalla semplicità dei corpetti.

Poi c’è il modello Astrid che ha una linea a colonna estremamente sobria in macramè a motivo di stelle, un abito molto versatile se arricchito di un sopra gonna in tulle o organza. Per me rappresenta l’eleganza e la sobrietà allo stato puro.

I modelli Bellatrix Gomesia e Nova sono i più romantici, sono abiti da sposa realizzati in vari pizzi leggeri e impalpabili, questi per me rendono la sposa sognante e armoniosa.

Il modello Cassiopea è uno dei miei preferiti, perchè bilancia perfettamente ampiezza e leggerezza, è semplice anche se completamente ricamato a motivo di costellazioni. Un abito da sposa ricco di contrasti perfettamente bilanciati.

Il modello Hamal, è un abito da sposa unconventional. Questo abito da sposa è stato realizzato in cadi sul corpetto e con una gonna ampia in georgette ricamata sempre a motivo di stelle. L’ho pensato per rendere la sposa casual e sofisticata per rompere i canoni classici degli abiti da sposa.

I modelli Polaris, Hydra e Lyra sono degli abiti da sposa più lineari un po’ più romantici. Questi abiti da sposa sono realizzati con gonne in tessuti lisci e corpetti in pizzo che arricchiscono e rendono particolari le scollature.

Il modello Sirio è realizzato in georgette di seta pura e corpetto in tulle ricamato con cristalli ha una linea ricercata nella schiena nuda che esce fuori dagli schemi del wedding canonico.

In fine il modello Vega rappresenta per me un abito da sposa un po’ più sperimentale, che si sviluppa su linee meno sposa e più vicine all’alta moda, un abito per stupire, che mantiene però tutte le caratteristiche della filosofia di More. Un mix di sobrietà ed eccentricità che si fondono in semplice eleganza.

mod-Vega-More-bridal-collection-2019-stardust-3
mod-Sirio-More-bridal-collection-2019-stardust-1
mod-Polaris-More-bridal-collection-2019-stardust-4
mod-Orione-More-bridal-collection-2019-stardust-1
mod-Nova-More-bridal-collection-2019-stardust-1
mod-Mizar-More-bridal-collection-2019-stardust-2
mod-Lyra-More-bridal-collection-2019-stardust-1
mod-Hydra-More-bridal-collection-2019-stardust-2
mod-Hamal-More-bridal-collection-2019-stardust-15
mod-Gomesia-More-bridal-collection-2019-stardust-2
mod-Cassiopea-More-bridal-collection-2019-stardust-18
mod-Bellatrix-More-bridal-collection-2019-stardust-1
mod-Astrid-More-bridal-collection-2019-stardust-3
mod-Antares-More-bridal-collection-2019-stardust-1
mod-Andromeda-More-bridal-collection-2019-stardust-13-1

Il nostro sito utilizza cookie tecnici per poter funzionare adeguatamente ed essi sono gli unici obbligatori. Puoi scegliere se mantenere attivi i cookie di profilazione che ci aiutano a migliorare i nostri servizi oppure disabilitarli. Nella nostra informativa privacy puoi trovare maggiori informazioni su come trattiamo i tuoi dati. L’unica certezza è che non li condivideremo con altri, né a fini commerciali né per altri utilizzi che possano ledere la tua privacy.